guttafol® TRASPIRANTE 135 è un telo in tessuto non microforato per sottotegola, formato da 3 strati, di colore nero, da posare sopra l’isolamento. È particolarmente indicato in quei tetti ove esiste un’alta concentrazione di vapore acqueo con conseguente pericolo di condensa sull’isolante.
Informazioni
Vantaggi
  • Impermeabile.
  • Idoneo per la realizzazione di tetti ventilati.
  • Adatto anche per la posa direttamente sull’isolante (tetto non ventilato).
Voce di capitolato
  • Telo da sottotegola ad elevata traspirabilità tipo guttafol® TRASPIRANTE 135 con un peso di 135 g/m², una resistenza alla trazione su un campione di 5 cm non inferiore ai 195 N, un valore Sd non superiore a 0,02 m ed una classe di combustione pari a E.
Caratteristiche
Altissima traspirabilità resistente all’acqua
Peso (EN1849-2)
135 (-5 +15) g/m2
Valore Sd (EN1931)
0,02 (-0,01/+0,015) m
Impermeabilità all'acqua (EN13111)
W1
Resistenza alla trazione long/trasv. (EN12311-1) (EN13859-1)
285/195 N/50 mm
Allungamento alla trazione long/trasv. (EN12311-1) (EN13859-1)
45 (-15 +20%) / 70 (-20 +30%)
Resistenza allo strappo long/trasv. (EN12310-1) (EN13859-1/B)
120 (-12) / 140 (-14) N/200 mm
Classe di combustione (EN13501-1)
E
Stabilità termica
Da -40°C a +80°C
Resistenza agli U.V.
NO
Peso del rotolo
10,12 kg circa
Dimensioni del rotolo
1,5 x 50 m
Confezione
50 rotoli
Dati tecnici
Applicazione

Consigli di posa

Posa

La funzione del telo guttafol® TRASPIRANTE 135 è quella di rendere impermeabile il tetto pur mantenendo la traspirabilità necessaria ad evitare l’accumulo di umidità nello strato coibente. Il telo deve essere srotolato partendo dal basso (gronda), in strisce parallele che devono essere sovrapposte per almeno 20 cm. In gronda il telo viene posato parzialmente in essa, mentre sul colmo i lembi finiranno sulla falda opposta, consentendo la sovrapposizione.